DALIA NERA

Trama

Il libro cult di James Ellroy. Nessuno piú di lui ha saputo raccontare il lato oscuro di Los Angeles. Quel lato oscuro che ha ucciso Elizabeth Short.

«Se mi chiedi chi è il miglior romanziere vivente… la risposta è facile: James Ellroy» – Stephen King

15 gennaio 1947, il cadavere martoriato di una bellissima giovane donna viene ritrovato in un terreno abbandonato tra i palazzi di Los Angeles. Sui giornali si parla di lei come della «Dalia Nera». E cosí inizia la piú grande caccia all’uomo della storia della California. Il caso è affidato agli agenti Dwight «Bucky» Bleichert e Lee Blanchard, amici, ex pugili, entrambi innamorati della stessa donna ed entrambi da subito ossessionati dal caso della Dalia. Ossessionati al punto da inoltrarsi negli anfratti piú oscuri del suo passato, per catturare il killer, certo, ma forse anche in un vano ed eccitante tentativo di possederla dopo la morte. La loro ricerca li porterà a calarsi nelle profondità sulfuree della Hollywood del dopoguerra, toccando il cuore della vita illusa e contorta di quella ragazza e spingendosi nelle regioni piú estreme del proprio desiderio, fino a rasentare la follia.

Dettagli

ISBN: 9788806253875 Argomento:

Informazioni aggiuntive

Autore: James Ellroy
Casa editrice: Einaudi