Colori d'amore

Trama

Questo raffinato volume, che riunisce una serie di ricerche condotte su un vasto corpus iconografico rinascimentale, indaga i simboli e le allegorie individuabili nei dipinti di alcuni tra i maggiori pittori dell’epoca. Così capolavori di Lotto, Giorgione, Tiziano, Tintoretto, ma anche opere quasi sconosciute, scorrono sotto i nostri occhi, tessendo un racconto amoroso fatto di volti, mani, trecce, guanti, provocanti scollature e velate allusioni.
Elementi che non si lasciano scoprire con facilità ma che una volta afferrati svelano un mondo in cui le immagini, più rare di oggi e quindi più preziose, servivano a veicolare messaggi e valori sociali, attraverso un complesso linguaggio simbolico che è andato perdendosi nel tempo.
Ritratti nuziali, allegorie in stretto legame con la poetica stilnovista, dipinti di carattere intimo e privato.
Un volume che si presta alla lettura critica di uno studioso, quanto a coloro che preferiscono accostarsi all’arte dal suo lato storico e sociale.
Un delicato percorso attraverso la pittura veneziana del Rinascimento.
Il professor Enrico Maria Dal Pozzolo (Padova, 1963), ha un lungo curriculum di studioso in Storia dell’Arte che prende avvio dalla laurea in Lettere all’Università di Padova, con una tesi sulla giovinezza di Lorenzo Lotto. Si occupa essenzialmente di pittura veneta del Quattrocento e Cinquecento.
Attualmente è docente di Storia dell’Arte Veneta e Metodologia della ricerca storicoartistica presso l’Università degli Studi di Verona.

Dettagli

20,00 

ISBN: 9788884091970 Argomento:

Informazioni aggiuntive

Dimensioni: 23,5 × 17 cm
ISBN-10: 8884091977
Autore: Dal Pozzolo Enrico Maria
Sottotitolo: Parole, gesti e carezze nella pittura veneziana del Cinquecento
Collana:
Pagine: 248
Immagini: b/n e colori
Confezione: brossura
Casa editrice: Canova
Anno edizione: