Memorie di un veneziano

Trama

Canova Edizioni inaugura una nuova collana di memorialistica con la ristampa delle Memorie di un Veneziano, di Benno Geiger (Rodaun, Vienna 1882 – Venezia 1965), poeta, critico e traduttore, vissuto principalmente a Venezia e in Friuli, al centro della cultura mitteleuropea.Assai noto tra i suoi contemporanei, profondo conoscitore della lingua e della letteratura italiane, racconta la propria vita e gli incontri che l’hanno costellata, ripercorrendo gli anni ottimistici della giovinezza, la difficile prova del secondo conflitto mondiale – internato a Isernia, quale intellettuale avverso ai Regimi – il confronto con le nuove tendenze culturali del dopoguerra.A lui si devono la riscoperta di importanti artisti italiani oggi ben noti, quali il Magnasco e l’Arcimboldi, e le prime monografie su Gino Rossi e Antonio Carneo; sue le traduzioni in tedesco, ancora ristampate, della Commedia di Dante, del Canzoniere di Petrarca e di altri classici della nostra letteratura.Oltre cinquecento pagine dense di racconti e aneddoti sui più importanti personaggi della cultura europea della prima metà del Novecento, da Hofmannsthal a Zweig, da Pascoli a Rilke, da Perosi a Kokoschka, da Papini a Comisso, narrati con uno stile acuto, ironico e vivace.Il ritratto, corredato da più di cento fotografie originali, di una Venezia perduta, dove ad antichi costumi si affiancò un’irripetibile stagione culturale.Scrive Quirino Principe nella nuova prefazione: …un libro rarissimo, … che il ricercatore curioso … apre con l’apparente calma dello studioso e in realtà con un batticuore che spezza le arterie, poiché sa che da quelle pagine spunterà la mappa del tesoro.

Dettagli

28,00 

ISBN: 9788884092168 Argomento:

Informazioni aggiuntive

Dimensioni: 21,5 × 15,5 cm
ISBN-10: 8884092167
Autore: Geiger Benno
Collana:
Pagine: 612
Immagini: b/n
Confezione: rilegato
Anno edizione:
Casa editrice: Canova